<
Stampa

Come controllare l'olio

Come controllare l'olio

 
Come controllare l'olio
 
Il livello ottimale dell'olio consente di: 
  • aumentare l'efficienza del motore e ridurre il consumo di carburante
  • ridurre l'usura prematura dei componenti del motore
  • prevenire la formazione di depositi e limitare la corrosione ridurre le emissioni dannose nell'atmosfera.
 
La scelta dell'olio giusto è importante in quanto incide
sulle prestazioni e sulla durata del motore.
 
Il consumo d'olio dipende da: 
  • tipo di veicolo
  • stile di guida
  • condizione meccanica del motore.
 
Come fare ?
  • Controllare l'olio in piano.
  • Attendere almeno 5 minuti dopo avere spento il motore.
  • Estrarre l'astina.
  • Pulirla.
  • Riposizionarla e attendere qualche secondo prima di estrarla nuovamente.
  • Controllare il livello facendo riferimento ai segni MIN e MAX.
  • Aggiungere olio se il livello è inferiore al segno MAX.
  • Aggiungere l'olio poco per volta.
  • Ricontrollare l'astina e ripetere l'operazione fino al raggiungimento del segno MAX, senza però superarlo.
  • Riposizionare l'astina.
  • Ricontrollare il livello dell'olio ogni 1000 km circa.