04/10/2018 - Cosa è l'AdBlue?

 

Scopri cos’è e a cosa serve AdBlue, il nuovo additivo per i diesel

 

Cosa è l’AdBlue?
L’AdBlue è una soluzione composta per il 32,5% da urea a elevata purezza e per il 67,5% da acqua demineralizzata che contribuisce a ridurre le emissioni di NOx in combinazione con la tecnologia SCR. 
L’AdBlue non è un carburante, né un additivo per carburanti, ma è un additivo diesel,  ed ha un serbatoio dedicato nel vostro veicolo. 
 
41s6yxpQv9L
 
Quando si usa l’AdBlue?
La tecnologia SCR, collegata all’uso di AdBlue, trova applicazione nei settori: • 
Autotrasporti (Euro 4, Euro 5, Euro 6)
Automotive (Euro 6)
 
    
Come funziona l’AdBlue? 
L’AdBlue è un additivo diesel che viene nebulizzato attraverso l’iniettore posizionato nell’impianto di scarico e ad elevate temperature si trasforma in anidride carbonica e ammoniaca. 
L’additivo deve essere versato in un serbatoio a sé stante. 
Qualora il liquido sia esaurito non si potrà avviare il motore e la stessa conseguenza si avrà anche se l’additivo diesel viene inserito nel serbatoio del carburante.
 
1350_900_0fe57220bf198044e562d496
 
 
Quale è il consumo medio dell’AdBlue?
Il consumo medio di AdBlue è generalmente intorno al 5% della quantità di gasolio usato, quindi avrete bisogno di circa cinque litri di AdBlue per ogni cento litri di gasolio consumato. 
L’AdBlue oggi si può trovare presso le maggiori stazioni di servizio, presso i fornitori di prodotti petroliferi e di ricambi e presso la rete di vendita e di assistenza dei costruttori di camion. E’ inoltre disponibile in vari formati dal flacone da 2 litri, alla cisterna da 1000 litri.